Le energie di questo periodo

Settembre 25, 2020 2 Di Crea il tuo Mondo - Simona

Accennavo ieri a come, da quando ho ricominciato a fare sedute individuali, continui a trovare delle tematiche comuni molto evidenti

Inizialmente mi sembrava di fare ‘sedute fotocopia’ per programmazioni molto simili, qualunque fosse l’intento di lavoro di partenza o la persona su cui lavorassi per quello che riguarda le sedute di Sacred Alchemy (e prossimamente descriverò esattamente cosa sono e come lavorano perché me lo state domandando in molti). 

Ieri poi ho ricominciato a fare anche sedute individuali di scavo,  a distanza, e ho notato che anche qui, qualunque fosse la tematica di partenza dello scavo, la persona o la sua posizione geografica al momento ‘guarda caso’ si arrivava a lavorare su tematiche molto simili. 

Mi viene anche da sorridere pensando a chi ora leggerà e penserà: “Sta parlando della mia seduta che abbiamo fatto ieri/l’altro ieri/ martedì”! 

Per queste ragioni ho pensato fosse utile scrivere qualcosa a riguardo così che anche altri possano prenderlo come spunto di lavoro per il periodo visto che sembriamo rilasciare maggiormente queste tematiche, quasi fossimo incoraggiati a lavorarci. 

Fatto sta che si sente spesso una grande dispersione di energia che ci porta poi a sentire di non riuscire a portare avanti i nostri progetti, tanta confusione, la difficoltà a concretizzare progetti e risultati, potremmo ritrovarci molto dispersivi e metterci tantissimo tempo per fare anche le cose più semplici,  ma sopratutto una cosa molto curiosa

È come se ci fossero programmazioni che ci fanno confondere tra cose completamente differenti:

emozioni, persone e di conseguenza abbondanza

Spesso si trova il rifiuto di lasciarsi aiutare, il rifiuto di accedere al Settimo Piano o di affidarci all’Universo. E in vari casi trovo anche sia un trovare molte scuse con se stessi per non fare qualcosa di veramente risolutivo e ‘trattenere’ i nostri blocchi evitando il lavoro, nel senso proprio di lavorare su tante piccole cose di contorno ma non voler lavorare su quelli che sarebbero le programmazioni risolutive, il rimandare per impegni/contrattempi e altre cose che ci creiamo per procrastinare e rimanere nella situazione che stiamo vivendo, in altri casi proprio difendendo con le unghie e con i denti le programmazioni contrarie e qua parlo sopratutto di persone che mi hanno chiesto letture energetiche o consigli ma che poi ‘giustificano’ e propri programmi convincendosi che è altro il ‘problema’ così anche qui di avere risultati concreti. 

Poi grandi programmazioni per ‘difenderci’ dalle nostre emozioni, prenderne le distanze così da cercare di non sentirle, non sentirci sopraffatti magari perché non riusciamo a gestirle o le temiamo, e da qui la curiosa cosa di non conoscere la differenza tra emozioni e persone e credere quindi di doversi anche difendere dalle persone e dagli altri.. e questo ci fa perdere visibilità e possibilità di essere riconosciuti, accettati e ovviamente ci chiude al mondo e all’abbondanza 

Poi anche molto programmazioni, genetiche e non, rispetto all’impedirsi di essere se stessi, di vivere e mostrare al mondo e agli altri chi siamo, come se qualcuno o qualcosa ci avesse insegnato che solo reprimendoci o nascondendo parti di noi possiamo essere accettati dagli altri, come ci dovessimo vergognare di chi siamo, solo che se cominciamo a nasconderci intanto diventiamo invisibili, con conseguente perdita di abbondanza e opportunità, ma anche se non permettiamo agli altri di vederci, se lavoriamo con un pubblico lo allontaniamo, o comunque gli rendiamo impossibile trovarci, ma anche in un qualsiasi lavoro di ufficio non permettiamo a nessuno di riconoscere le nostre capacità 

Ecco tanta carne al fuoco come si dice.. cosa ne dite se vediamo di organizzare un piccolo workshop di lavoro su tutto questo e magari una diretta preliminare per vedere come lavorarci? 

Ricordo che la Pagina Facebook per seguirci è questa:

Crea il tuo Mondo Theta and more

https://m.facebook.com/creailtuomondo/

mentre per chiedere l’adesione gratuita al gruppo Fb seguire questo link:

https://www.facebook.com/groups/2611013415821642/?ref=share